Microonde SporcoPulire un forno è solitamente un’operazione noiosa, lunga e faticosa. Per fortuna sgrassare ed igienizzare un forno a microonde è un po’ più semplice, specialmente se si conosce la giusta tecnica per farlo.

Innanzitutto vi raccomandiamo di evitare di lavare il forno a microonde utilizzando agenti chimici, questo perché potrebbero rimanere dei residui, che potrebbero essere contaminare gli alimenti cucinati successivamente.

I moderni forni a microonde sono rivestiti internamente da materiali antiaderenti che ne semplificano la pulizia

Tuttavia a volte, incrostazioni, odori forti e puzza di bruciato sono particolarmente ostici da eliminare, per questo abbiamo creato questa guida con i rimedi più efficaci per pulire il forno a microonde.

Pulire il forno a microonde

Pulizia MicroondePer effettuare la pulizia ordinaria, potete tranquillamente utilizzare uno straccio bagnato con della semplicissima acqua.

Posizionatelo all’interno del microonde ed accendetelo alla massima potenza per 3/4 minuti, o comunque fino a quando non vedete che lo straccio comincia ad emettere vapore. Fatto ciò spegnete il microonde ed aspettate qualche minuto, in modo che il vapore possa ammorbidire il più possibile lo sporco e le incrostazioni.

Aprite lo sportello e utilizzate lo stesso straccio per pulire le pareti interne del microonde. Ricordatevi di indossare dei guanti perché lo straccio scotta!

In pochi minuti dovreste riuscire a pulire a fondo il microonde e tutto senza fare troppa fatica.

Sgrassare il forno a microonde

Periodicamente, specialmente se il microonde dovesse risultare molto sporco, grasso e pieno di incrostazioni, è il caso di pulire ed igienizzare a fondo l’interno del forno, questo sempre utilizzando metodi naturali ed ecocompatibili.

Tutto quello che vi occorre è:

  • un contenitore per microonde,
  • dell’acqua,
  • una spugna
  • un po’ di aceto
  • un limone.

Pulire MicroondeIl limone non è indispensabile ma contribuirà ad eliminare i cattivi odori dal microonde.

Questo sistema di pulizia sfrutta lo stesso principio dello straccio bagnato.

Tutto quello che dovete fare è riempire la ciotola con l acqua, l’aceto e mezzo limone e mettere tutto a riscaldare nel forno a microonde per qualche minuto.

Una volta che è stato sprigionato un po’ di vapore, spegnete il microonde ed aspettate come al solito qualche minuto con lo sportello chiuso, in modo che il vapore possa penetrare bene tra lo sporco e il grasso.

A questo punto aprite lo sportello, togliete la ciotola, ed iniziate a pulire le pareti interne del forno con una comunissima spugnetta.

Se il forno dovesse essere particolarmente sporco, mettete del bicarbonato sopra la spugna, aiuterà a togliere anche le incrostazioni più ostinate.

Una volta terminata la pulizia ripassate le pareti interne del forno con una pezza bagnata con della semplice acqua ed asciugate con un panno asciutto.

Lasciate asciugare il forno a microonde con lo sportello aperto, in modo da eliminare anche l’odore di aceto che dovrebbe comunque sparire in poco tempo.

Eliminare i cattivi odori dal forno a microonde

Il vostro forno a microonde puzza di bruciato, oppure dopo tanto utilizzo emana cattivi odori? Se i metodi di pulizia che vi abbiamo proposto fino ad ora non sono riusciti ad rimuovere odore di bruciato e puzza, vi consigliamo un altro rimedio tutto naturale per risolvere questa spiacevole situazione.

Ecco tutto quello che vi serve:

  • fondi di caffè
  • una ciotola di acqua.

fondi-caffeIl sistema è sempre lo stesso: mescolate i fondi del caffè all’acqua (basteranno 3 cucchiaini) e mettete il tutto a riscaldare al microonde alla massima potenza per circa 2/3 minuti.

Se i cattivi odori persistono ripetete l’operazione al limite alternando questo procedimento con una passata di acqua e aceto.

La polvere di caffè assorbirà tutti cattivi odori e darà nuova vita al vostro forno a microonde.

Questo sistema prende spunto dai rimedi di una volta, molto efficaci ma soprattutto naturali. Si tratta di un rimedio ecologico ed economico ma soprattutto totalmente naturale.

Share Button